Dopo aver visitato BELS, mi sento sempre ringiovanito - BELS

Scoprite le offerte attuali!

Incontra Andre, uno studente di ritorno alla BELS Malta

Leggi il suo articolo dove condivide i suoi sentimenti sull’apprendimento, la BELS e l’isola.

Mi chiamo Andre Pribyl e vengo dalla Svizzera. Sono stato alla BELS in diverse occasioni con il mio amico Eric e ho bei ricordi di tutte le mie esperienze lì. Vorrei condividere con tutti voi i miei pensieri sull’apprendimento dell’inglese, sulla BELS e su Malta. Spero che vi piaccia leggere.

Perché imparo l’inglese?

Il più delle volte impariamo una nuova lingua perché ne abbiamo bisogno per il nostro lavoro o ci trasferiamo in un paese straniero. Nel mio caso, è solo per divertimento. Mi piace imparare. In futuro forse ci esprimeremo in byte o la tecnologia parlerà al posto nostro… Dobbiamo quindi stimolare il nostro cervello, tenerlo sveglio. Questo è lo scopo dell’apprendimento.

Nella mia lingua madre, un proverbio dice: ‘sei tante volte uomo quante sono le lingue che parli’, cioè sei tante persone quante sono le lingue che parli. Lo penso davvero perché ci apre alle diverse culture piuttosto che alla lingua e ci fa sentire quello che loro sentono dentro.

Comunque l’inglese è oggi la migliore lingua per comunicare. Se hai bisogno di aiuto all’estero, le prime parole saranno probabilmente: ‘Do you speak English?

Perché BELS e Malta?

Per citare il mio buon vecchio amico Eric, che mi raccontava sempre del suo periodo alla BELS Malta: “In 1 o 2 settimane, perderai 10 o 20 anni”.  Strofinandosi le mani, si aspettava qualche attacco di gelosia che avrebbe aumentato la sua gioia. Così una volta per tutte ho dovuto testare questa formula magica e mi sono unito a lui nel suo viaggio alla BELS.  E ascoltate ragazzi: funziona davvero!

Ogni volta che lascio la BELS, alla fine del mio corso d’inglese a Malta, mi sento sempre ringiovanito. Andare a scuola, condividere il tempo con giovani studenti con l’unica preoccupazione di un buon risultato… Friday-test: non è meravigliosa la vita?

BELS Malta è una finestra sul mondo. Persone da tutto il mondo si incontrano lì, si scambiano idee e interessi. Gli insegnanti sono dedicati, vicini ai loro studenti e hanno senso dell’umorismo. Le lezioni durante i corsi di inglese per adulti sono creative, interattive e divertenti. Facciamo giochi di ruolo, creiamo situazioni immaginarie, discutiamo e parliamo di ecologia, politica, scienza, storia, filosofia, l’ultimo e-gadget o il nuovissimo TV-Show… Ogni giorno, mi chiedo come vola il tempo. È già l’ora della pausa? Forza, al chiosco!

Questo è un altro vantaggio della BELS: la sua posizione. St. Paul’s Bay offre panorami incantevoli, negozi, ristoranti e questo famoso chiosco di fronte al mare, proprio dietro la scuola. Un croissant gigante traboccante di crème pâtissière e un cappuccino durante la pausa: mi sento davvero vivo!

Malta è dolce e saporita così come tutte le sue delizie culinarie: i vicoli perduti di Mdina, le architetture della capitale La Valletta, i paesaggi biblici di Gozo con le chiese arroccate sulle colline e le coste selvagge che si aprono su profondità silenziose… Sono da qualche parte lì, galleggiando in assenza di gravità, immerso in un altro mondo.

Sì, in assenza di gravità. Questo definisce al meglio le mie sensazioni su Malta e BELS.

Addiju Malta u Gaulos. Di sicuro, tornerò.