‘Divertente, professionale, familiare' – Francesca – BELS Malta

Scoprite le offerte attuali!

Ampliare le opportunità di vita e di lavoro

Vi presentiamo Francesca, un’istruttrice subacquea italiana che si è unita a noi per 4 settimane durante i mesi invernali. Leggi la sua storia.

Ciao a tutti, mi chiamo Francesca e sono un’italiana di 30 anni. Sono venuta a Malta per imparare l’Inglese a BELS per 4 settimane, a febbraio. Ho scelto questo periodo perché lavoro nel turismo in Sardegna, quindi è il periodo migliore per me per sviluppare me stessa quando non sono impegnata al lavoro. Sono felice di condividere la mia storia con voi e spero che vi aiuterà a pianificare la vostra esperienza.

Perché ho deciso di seguire questo corso?

Per me è importante imparare l’inglese per il mio lavoro. Come ho già detto, lavoro nel turismo. Sono un’istruttrice subacquea e ogni giorno devo interagire con turisti stranieri provenienti da tutto il mondo. In questo tipo di lavoro la comunicazione è vitale per la sicurezza, e permette anche di costruire connessioni con le persone.

Tra qualche anno mi piacerebbe fare un’esperienza lavorativa anche in un Diving Centre all’estero. Senza acquisire fluidità e un livello alto di Inglese, questo non sarà possibile. Quindi è un’altra fonte di motivazione per me.

Perché ho scelto di imparare l’inglese alla BELS a Malta?

Innanzitutto, ho scelto Malta perché è un’isola e, data la mia passione per il mare mi sembrava una buona destinazione. Inoltre, amo il sole e il caldo e ho pensato che anche in questo periodo a Malta ci fosse un clima mite.

Poi ho scelto BELS perché stavo discutendo del mio desiderio di fare un’esperienza di studio all’estero con alcuni amici, che mi hanno presentato una ragazza che aveva studiato alla BELS in passato. Così ho parlato direttamente con lei e dopo il suo consiglio ho cercato la scuola online. L’ho cercata su diversi social network e alla fine ho scritto un’email per avere maggiori informazioni, poi mi sono registrata direttamente online. L’intero processo è stato molto semplice.

La mia esperienza a scuola

Allora, il mio primo giorno mi sono sentita un po’ spaesata, come credo sia normale quando si arriva in un posto nuovo. Ma alla fine, la scuola, l’ambiente e l’isola non hanno affatto deluso le mie aspettative.

Tutti a scuola mi hanno accolto nel miglior modo possibile e le persone che lavorano in BELS sono state tutte molto attente alle varie esigenze degli studenti.

Le lezioni mi sono piaciute molto, sono molto interattive, dinamiche, divertenti, molto coinvolgenti e gli insegnanti sono molto professionali.

È molto facile conoscere nuove persone perché ogni giorno vengono a scuola studenti da tutto il mondo e spesso hai l’opportunità di interagire con loro durante le lezioni, le pause e anche al di fuori della scuola, soprattutto se si vive nella residenza studentesca.

Riflessioni finali

Oltre all’inglese, ho imparato altre lezioni di vita nelle quattro settimane. Ho imparato ad affrontare nuove situazioni, nuove esperienze e tante culture diverse dalle mie. Ho sicuramente imparato un nuovo metodo per studiare l’inglese anche in futuro, che è più efficace dei metodi precedenti che ho usato.

In tre parole, posso descrivere BELS come divertente, professionale e una famiglia.

Guarda la sua testimonianza video in italiano qui: