Imparare l'inglese a Malta durante il Covid - BELS Malta

Scopri i pacchetti estivi!

Com’è imparare l’inglese a Malta durante il Covid?

Jefferson ha trascorso 6 mesi a Malta per studiare l’inglese da giugno a dicembre 2020. Leggi la sua esperienza con BELS.

Mi chiamo Jefferson Gama e vengo da San Paolo (Brasile) e ho trascorso sei mesi a Malta per imparare l’inglese con BELS da luglio a dicembre 2020. Ho seguito un corso di inglese generale che mi ha permesso di migliorare il mio inglese e fare nuove esperienze da un punto di vista sociale e culturale grazie all’ambiente studentesco internazionale della scuola. Durante i sei mesi a Malta ho avuto interazioni quotidiane con studenti provenienti da Paesi lontani, con culture diverse.

Scegliere il paese e la scuola

Ho scelto di frequentare un corso di inglese a Malta per diverse ragioni. Per prima cosa Malta è l’opzione più conveniente dal punto di vista economico se si considera l’immersione linguistica (dato che l’inglese è la seconda lingua a Malta). Un altro vantaggio nello scegliere Malta è la possibilità di viaggiare in Europa. Malta fa parte, infatti, di Schengen e si trova in una posizione centrale, quindi viaggiare durante il mio soggiorno a Malta è stato possibile e conveniente. La gestione della pandemia è stata ottima e Malta è un’isola stupenda dove è possibile scoprire luoghi meravigliosi ogni giorno. Dopo aver scelto la destinazione, ho scelto BELS come scuola perché aveva ottime referenze ed è una scuola con un grande supporto professionale.

Supporto e informazioni

Appena atterrato a Malta, sono stato accolto all’aeroporto e costantemente aggiornato via e-mail sulle procedure relative alla pandemia di Covid-19. In questo modo, tutte le mie domande hanno avuto una risposta e ho ricevuto un supporto immediato. La scuola mi ha fatto un’ottima impressione fin dall’inizio. La loro attenzione a mantenere gli studenti al sicuro e informati sulla situazione relativa alla pandemia nel paese è stata di fondamentale importanza per farmi sentire più sicuro mentre ero lontano da casa.

La vita a scuola e le lezioni di inglese

Durante tutto il periodo in cui sono stato alla BELS ho ricevuto molto sostegno e attenzione da parte di tutti gli insegnanti, dallo staff in amministrazione e anche dai direttori. Ho sempre potuto contare su tutti per la mia crescita come studente di inglese, il che è stato possibile solo grazie all’esperienza maturata da questi professionisti. Vorrei cogliere l’occasione per condividere la mia gratitudine per alcune persone. Vorrei ringraziare il direttore della scuola Daniel per tutta la sua pazienza ed esperienza nel risolvere i problemi più diversi, oltre a tutto il supporto nel processo di richiesta del visto per studenti. Vorrei anche ringraziare la direttrice degli studi Arianna per aver sempre condiviso con me feedback costruttivi e consigli utili per i miei progressi durante tutti i sei mesi di corso. E infine, ma non meno importante, ringrazio tutti gli insegnanti che ho avuto la fortuna di avere. Specialmente Laura, Marc, Seyma, Victoria Jane e Sanja.  Senza di loro non avrei raggiunto i miei obiettivi e sviluppato la fiducia necessaria per imparare, praticare e comunicare in inglese.

Pensieri e sentimenti generali

Con i meravigliosi ricordi che ho di Malta e la gratitudine che provo per il mio tempo trascorso lì, sono felice di raccomandare le scuole di lingua BELS a chiunque cerchi di imparare l’inglese a Malta, in particolare il British English. Nonostante la pandemia e tutte le restrizioni in atto per garantire la sicurezza, sono comunque riuscito a vivere un’esperienza di apprendimento multiculturale e divertente che è stata fantastica. Soprattutto ci siamo sempre sentiti al sicuro nella scuola e nelle residenze studentesche grazie alla grande attenzione del team BELS.  Raccomando Malta a chiunque voglia migliorare il proprio inglese e incontrare persone provenienti da tutto il mondo.